Archivio | Società RSS feed for this section

FULL METAL ALCHEMIST

23 Apr
Ogni volta che guardo questo anime mi immergo nel suo mondo. Un mondo fatto di cerchi alchemici e amore fraterno, decisioni irreversibili e viaggi interminabili.
E’ una delle storie più belle che io habbia mai sentito, intreccia bene passione e dolore e mette a nudo le debolezze umane, senza giudicarle. L’evoluzione dei personaggi è sublime, non solo dei personaggi principali ma anche di quelli secondari.
Ho finito di vederlo per la terza volta…e ancora mi ha fatto venire i brividi. Mi perdo volentieri nelle sue atmosfere magiche, immedesimandomi ora in questo ora in quell’altro personaggio. I valori che mette in luce sono nobili: primo fra tutti l’amore fraterno, poi la sacralità dell’amicizia, il rispetto per il diverso, l’importanza del perdono e della fiducia. La filosofia che ne sta alla base è quella dello "scambio equivalente": per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos’altro del medesimo valore, senza sacrificio l’uomo non ottiene nulla. Questa verità verrà più volte minata nel corso dell’anime, soprattutto per il fatto che la tanto agognata "pietra filosofale" permette di eludere questo principio, ma alla fine trionferà come promessa fraterna.

 

Annunci

LOS DELINQUENTES

16 Apr
Volevo rendervi partecipi della mia ammirazione nei confronti di questo gruppo di Jerez che ho scoperto da qialche mese.
W la Spagna, W l’Andalucia, W Los Delinquentes.
Questo gruppo ha una storia un pò triste perchè il primo, fra virgolette, "leader" del gruppo morì all’età di 21 anni a causa di un infarto, ovviamente dovuto a problemi di droga.  MIGUEL (L)
Il primo pezzo che vi propongo, è il più conosciuto: una bellissima fusion di chitarra flamenca e rock 🙂
Si chiama "El aire de la calle". Godetevelo

Questa invece è caratterizzata da un tema allegro e coinvolgente. E’ molto più recente rispetto la precendente, infatti è eseguita dalla nuova formazione della band "Los Delinquentes y la Banda del Ratòn" 🙂 Godetevi anche questo:

Vi lascio con una canzone scritta dal Migué, triste poeta encadenado… a me fa venire i brividi…

Omaggio allo ZoOoOoO

2 Nov
 

SEI DI TRAPANI SE:

27 Ott

SEI DI TRAPANI SE:

  • se non sai come si dice caccavetta e simenza in italiano;
  • se le arancine te le mangi da Angelino, la pizza da CALVINO, la granita da Culicchia (anche se si chiama Colicchia!)
  • se non conosci Piazza Scarlatti, ma sai bene dove sia Piazzetta Sisley;
  • se SALI a Palermo;
  • se ‘emu a santu vito ri ruminica’ ;
  • se ‘ci vediamo al caffè’ e non hai bisogno di specificare quale caffè;
  • se ‘alla festa c’era mezza Trapani’ ;
  • se appena lavi la macchina comincia a piovere… sabbia!
  • se ‘facemuni un giro ca makina’  significa arrivare a Torre di Ligny!
  • se arrivi in fondo alla via Manzoni e fai a ‘tunniata’ x andare a Torre di Ligny;
  • se ‘comu fa u cuscusu me matre…’ ;
  • se sei nato ad Erice;
  • se i marsalesi sono ciaciari;
  • se i cannoli migliori sono quelli di Dattilo;
  • se ‘Quello mi ha sconcicata!’
  • se il pulsante non lo premi, ma lo ammacchi;
  • se ‘ma quanti cìnisi ci su in trapani?’;
  • se ‘mi fici tutta a nuttata’ (dei misteri);
  • se ‘un c’è nente ri fare na sta città’;
  • se ‘stampo picchì ma t’aliare i prove ru munte!!’ ;
  • se pensi che i quadri di Carmelo Monreale un giorno varranno tanti picciuli!!
  • se da bambino importunavi quel povero signore che andava in giro col carretto e i cavalli urlandogli ‘ NASUNE!!!!!!’
  • se ai tempi di Mussolini si ruimmìa ca porta aperta… e…si stava megghio quanno si stava peggio!!
  • se per andare a rimorchiare dici… FACEMO U GIRO MANIACO? (con la scusa del’ultima sigaretta)
  • se chiami papariddoti gli abitanti di Valderice;
  • se a pasquetta o il 25 aprile o il 1° maggio vai a S.Vito;
  • se ‘megghio rire chi ssaccio che dddire chi sssapìa!’;
  • se ‘un si pisce pi’ fare cùscuso..’;
  • se ci vediamo a ‘piazza Martiri?’ (..non si paga nulla se diciamo il completo Piazza Martiri D’UNGHERIA!);
  • se ‘x andare a ballare devi andare fuori Trapani’;
  • se conosci il termine ‘catapasimo‘;
  • se quando parli della finale dei mondiali dici : minkia Materazzi.. kissu jucava nu trapani ( quando ai suoi tempi lo disprezzavi!);
  • se ti guardi i video di Franco Mannone su youtube;
  • se sai il senso di ‘uncà’ in dialetto… ma non lo sai spiegare in italiano!
  • sei di Trapani se d’estate il mercoledi sera vai alla Capannina di Cornino a sentire gli XL da anni!
  • sei di Trapani se non sai dire in italiano la frase : ‘voi due quanto vi levate?’
  • sei di Trapani se quando arrivi a Palermo metti la sicura in macchina
  • sei di Trapani se ‘qua ci viene solo gente TASCIA’
  • se quando una ragazza ti da buca dici ‘minkia mi fici ù pacco!’
  • sei di Trapani se quando ti chiedono: l’hai visto a Peppe? dici sempre si l’altro giorno anche se sono passati mesi
  • sei di Trapani se consideri rokke draele e l’hijos discoteche
  • sei di Trapani se quando bolle l’acqua, la pasta ‘la cali nella pignata’
  • sei di Trapani se in una situazione di poca compagnia dici: éramo Lip, Lap e Malinconia

Ma soprattutto…..

  • Sei di Trapani se il massimo insulto che puoi rivolgere ad una persona è: "ma si’ asino?"

Pensieri a sonagli mordono

27 Ott

Si ama soltanto qualcuno che fa la nostra stessa strada…

E si odia chi l’ha fatta gia’, e l’ha dimenticata…

 

3005 – Una delle più belle canzoni

22 Ott

 Let’s clap our hands
for the president
and Jesus Christ
and did I mention Charlie Manson
and everybody else who was nice?
Let’s sing a song
for the people scared
searching in the…
if you search real hard, you’ll see that…
I’ll be there
Shooting up your world
Watching all the resurrection junkies losing ground
Yeah, I’ll be there
Shooting up your world
Watching all the resurrection junkies losing ground
Let’s do high five
for a genocide
and the Internet
and all the communication skills
that are lost when we are dead
You’ll never survive
Three thousand five
while you’ll be sinking in the ocean
I’ll be in my special, still alive…
Shooting up your world
Watching all the resurrection junkies losing ground
Yeah, I’ll be there
Shooting up your world
Watching all the resurrection junkies losing ground
Yeah, I’ll be there
Shooting up your world
Watching all the resurrection junkies losing ground
Yeah, I’ll be there
Shooting up your world
Watching all the resurrection junkies losing ground
Let’s clap our hands
for the president
and Mickey Mouse
and every other motherfucker
that’s burnin’ up in this house

Sei una troia? Tranquilla, non è colpa tua!

20 Ott
Questa è una risposta al post di Flavia che mostra un video di una troietta in costume, che balla in discoteca con movenze da porca,  rivolgendosi a dei ragazzi. Inutile dire che tutto ciò scatenava l’ira della mia amica!
 
 
Compare… lo sai ke non è colpa dei maschi… cioè…è colpa della biologia…
Quando un maschio vede una buttanella come la suddetta, cosa succede? Succede che il sangue gli defluisce dal cervello per affluirgli al caz_zo, e così nasce la famosa erezione… ne deriva che, fino a quando non sfoga l’erezione, non avrà mai abbastanza sangue al cervello in modo da ossigenare le cellule cerebrali.
Ora, ovviamente la femmina lo sa (ma non lo sa perchè se ne rende conto e ne è cosciente, è una cosa inconscia, che deriva dall’istinto degli esseri umani alla sopravvivenza, cosa che ormai non è così forte come ai tempi degli uomini delle caverne dove si trombava a destra e a manca per figliare: oggi no, oggi le società hanno trovato i mezzi per sopprimere l’istinto, grazie alla famiglia, al lavoro…ecc ecc ed è per questo che l’uomo appaga il suo istinto, che non sa di avere perchè non ne è cosciente,  comprandosi la casa, la macchina nuova, il cocktailino al baretto…Ovviamente però questo istinto di sopravvivenza trapela all’insaputa del soggetto, ed è per questo ke esistono le troie…), dicevo…la femmina lo sa e ne approfitta per umiliare l’essere umano della specie opposta, tanto per divertimento, per sadismo e soprattutto per appagare quell’istinto strano ke lei non sa cosa sia, ma che noi sappiamo, in quanto l’ho appena spiegato!
Quindi, Flo, lo sai k non è colpa dei maschi…è solo colpa dell’istinto…
però aspetta…qualcosa non m torna…perchè IO… non faccio la troia? aspè… come appago il mio istinto inconscio?
Macchina nuova, e non ce l’ho…
Casa, vabbè lasciamo perdere…
Ogni tanto vado a  fare shopping…
Mangio diverse cazzate…
Ah, aspè… forse ho trovato il motivo….io ascolto metal…me l’ero dimenticato…ecco perchè non faccio la troia!!!!!!
Il metal  è il mio modo per sfogare l’istinto…anzi di fare la troia, urlo parolacce e mi pitturo le unghia di nero…
E’ triste dirlo…ma è così…

EGO

3 Set
Ho riesumato un vecchio post…mi sono stupita alquanto…Ecco, ve lo faccio leggere:

Io credo che nell’umana stirpe ci sia un gene atroce: il gene dell’ignominia!

Ogni uomo è soggiogato dal suo destino: prima o poi dovrà compiere un atto veramente ignobile da avere una così tanta vergogna di sé stesso, che il rimorso lo trascinerà per ogni dove, fino al giorno della torturata sorte. Allora l’eco gli arriverà cristallina, come una nitida visione dal volto demoniaco e lui, spirando, sussurrerà il suo nome.

Caparezza rulez

17 Ago
Lo so, lo so! Non è da me…
Ma Caparezza è un grande!
 
  

Scars On Broadway

7 Ago

LI AMO  *_*

Cioè…io andrò qui O_o

27 Lug

Per VALE! Cicatrici.

24 Lug
Vedere tutto marcio attorno a sè.
Non riuscire più a fidarsi.
Chiudersi e inaridirsi.
 
E’ brutto, lo so.
Il fatto è che, a volte, mettiamo le mani avanti per evitare d farci del male, per parare il colpo.
Ma con le mani avanti non vediamo ciò che c’è oltre.
Non è facile uscirne fuori. Io ne sono uscita trovando una persona che mi ha fatto capire che è bello fidarsi degli altri, ma con moderazione.
Non essere diffidente, fidati. E se poi subisci delusioni, incassa il colpo: t renderà ancora più forte.
E’ questo il trucco: per essere forti non bisogna chiudersi e inaridirsi, ma mettersi in gioco e rischiare, sapendo scontrarsi a testa alta con le delusioni che la vita ci fa vivere.
 
Ce la puoi fare! Sono con te…metaforicamente parlando!!

Chemicals – Scars on Broadway – Enjoy it!

12 Lug

La maschera – sfogo

30 Giu
Perchè dobbiamo tutti vivere con una maschera alla faccia in questa merda di società?
Lo sappiamo tutti.
Lo sappiamo tutti cosa pensa l’altro.
Perchè allora rifugiarsi dietro stupidi convenevoli, frasi fatte, riti comportamentali.
Io so cosa pensa l’altro, e so che l’altro sa cosa penso io, quindi…- mi servi perchè puoi darmi questo. – Uhm e tu invece potresti darmi quest’altro…
Così che si fottano i "piacere, lieto di conoscerla"; " sa, lei mi piace, signor tizio scognito, perchè non c facciamo due birrete e parliamo d’affari"; " hai un bel paio di orecchini, sai? ti donano molto, mettono in risalto il tuo bel volto".
 
 
CAZ_ZATE!!!!
 
Sarebbe tutto più semplice se gli esseri umani accettassero il fatto k siamo degli animali egoisti e ingrati.
Il perbenismo, la cortesia, il "ten-con-ten"… non esistono… tutte cazzate…

Video They Say

28 Giu
Video Premiere Scars On Broadway: They Say
 
 
 

http://d.yimg.com/cosmos.bcst.yahoo.com/up/fop/embedflv/swf/fop.swf

Scars On Broadway

21 Giu
GLI SCARS ON BROADWAY IN CONCERTO A MILANO A SETTEMBRE!
 
 
 
 
SCARS ON BROADWAY è l’attesissima nuova band formata dal chitarrista/front-man Daron Malakian e dal batterista John Dolmayan, che tutti ricorderete nelle vesti di chitarrista e batterista dei multiplatinati System Of A Down. Malakian è anche il produttore di questo nuovo progetto e i due sono in studio fin dallo scorso Settembre per realizzare quello che sarà l’album di debutto della band, intitolato semplicemente ‘Scars On Broadway’, che uscirà in tutto il mondo il prossimo 29 Luglio. La band ha preparato ben 24 canzoni di cui 12/14 andranno a far parte dell’album che attualmente è in fase di mixaggio.
Gli Scars saranno in Italia per un’unica esclusiva data nel mese di Settembre, al "Rolling Stones" di Milano.
 
Chi ci viene con me? Il biglietto è 20 euri…
daaaai daaaaaai daaaaaai
 
Daron I love You!

Olanda : si al sesso libero nei parchi…

15 Giu

Raga, vi posto una notizia k ho appena letto!

La polizia olandese ha stilato un nuovo regolamento che ha incuriosito e creato scompiglio: spingersi sino al rapporto sessuale completo nei parchi pubblici non sarà più perseguibile dalla legge.
Sì è proprio così, a partire dalla fine dell’estate, dopo un’oretta di jogging al parco ci si potrà appartare per fare l’amore o semplicemente del petting.

Solo alcune regole da rispettare per non cadere in sanzioni salate: gli amanti (una coppia o più individui) potranno lasciarsi andare a effusioni erotiche solo dal tardo pomeriggio in poi, stare lontani dalle zone riservate ai bimbi, gettare i preservativi negli appositi contenitori e, per chi non può fare a meno della sigaretta post rapporto sessuale, buttare i mozziconi nei cestini!

Un nuovo regolamento che prevede anche multe salatissime per i padroni che non portano al guinzaglio il proprio cane, e per chi sporca il giardino pubblico.

Ad Amsterdam, in alcuni parchi il sesso libero è già permesso, ma l’invito è esteso a tutte le gradi città, da Rotterdam a Utrecht.

L’Olanda vuole spostare la prostituzione dai quartieri a luci rosse nei curatissimi parchi pubblici? O solo un segnale per ricordare che è e sarà il paese più tollerante del mondo?

Lascia un tuo commento 

TI BRUCIO VIVA By “CLAN 0″

18 Mag
Ragà, questo video lo dovete vedere…
Regalatevi 5 minuti d pausa dal vostro caz_zeggio e ascoltate il mitico Ignazio e quel gran figo di Giovanni…
tanto per pubblcizzare…
 
 
 

Pensiero random

17 Mag

Non vorrei avere un fisico mozzafiato…

I ragazzi mi verrebbero dietro perché ho un bel cu_lo, non perché ho belle idee…

 

Entra e non esce…

4 Mag
E’ un motivetto che, quando t entra in testa, nn ti molla più e ti accompagna per tutto il giorno!
Lo si canta sganasciandosi dalle risate… godetene tutti ihihihihihih Io lo amoooooooo…
 
 
 
LA VERA VITA DI MARIO BIONDI