E’ dura…

17 Lug
Devo riprendermi la mia vecchia vita. Le me vecchie abitudini. I miei vecchi amici. I miei vecchi locali a cui dai del tu (cit.) Le giornate all’uiversità, a fare la fila per la macchinetta del caffè, sbavando al passaggio di ogni nuovo ragazzino capello lungo e orecchino che vedo passare, depositando borsa e libri in biblioteca, mangiando "pezzi di Massaro" al bar di lettere, saltando la fila al centro stampa per fotocopiare du’ tesine dimmedda, eccetera eccetera. Sarà tutto strano, dopo l’ultimo meraviglioso anno, che ormai è un capitolo chiuso, almeno per adesso. Per i visitatori di questo infausto space: sappiate che l’ERASMUS è un’esperienza unica e da provare, da godersi fino alla fine, da rimpiangere, da desiderare e soprattutto da fare! Ma se la fate non fatemelo sapere perchè potrei odiarvi e alla lista dei motivi "perchè forse mi spediscono all’inferno" dovrò aggiungere la voce "-invidia" 🙂
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: