A DENTI STRETTI

8 Dic

Pugni stretti e odio.

Odio per non averti,

odio per non potere.

L’esistenza che scorre lungo un filo,

aggrovigliato, senza fine né inizio.

La storia si ripete.

E non dà tregua,

non c’è via di scampo.

Resto sospesa

Gridando con la mente.

E fuori il mondo cammina,

corre, si perde.

E qui il cuore è in stasi,

immobile e silenzioso.

Sopravvivere

A denti stretti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: